logo

Un'annata positiva per BancaStato

Presentate le cifre del 2017: utile netto in crescita del 2,1%, si fissa a 48,1 milioni di franchi

Archivio CdT
 
09
marzo
2018
13:33
Red. Online

BELLINZONA -  Il 2017 per BancaStato è stato nuovamente un anno da record nonostante il difficile contesto di mercato. Le cifre sono state presentate questa mattina a Bellinzona da Bernardino Bulla, presidente del Consiglio di amministrazione di BancaStato e di Axion SWISS Bank SA, Fabrizio Cieslakiewicz, presidente della direzione generale di BancaStato, Marco Tini, presidente della direzione generale di Axion SWISS Bank SA e dal consigliere di Stato Christian Vitta.

Il risultato di esercizio aumenta del 4,4% a 72 milioni di franchi. Così come nel 2015 e nel 2016, la Banca ne approfitta per rafforzare il livello dei fondi propri con un'attribuzione alle riserve per rischi bancari generali di 26,1 milioni di franchi, 2,1 milioni in più rispetto all'anno precedente. Nonostante questa importante attribuzione l'utile netto cresce del 2,1%: da 47,2 milioni a 48,1 milioni di franchi.

Articoli suggeriti

Walter Lisetto capo dell`asset management

Nomina alla Axion Swiss Bank (gruppo BancaStato) - Il nuovo CIO assumerà il compito a partire da quest'oggi

Edizione del 21 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top