logo

Migranti: 390 decessi nel Mediterraneo da inizio 2018

Secondo gli ultimi dati resi noti a Ginevra dall'Organizzazione internazionale dell'Onu per le migrazioni, a inizio febbraio erano 132 in più rispetto allo stesso periodo del 2017

da youtube
 
09
febbraio
2018
15:54
ats

GINEVRA - Il numero di decessi di migranti e rifugiati nel Mediterraneo dall'inizio dell'anno è di 390 (al 7 febbraio) rispetto ai 258 registrati nello stesso periodo dell'anno scorso, secondo gli ultimi dati resi noti a Ginevra dall'Organizzazione internazionale dell'Onu per le migrazioni (Oim). L'Oim ha inoltre riferito che 7.795 migranti e rifugiati sono entrati in Europa via mare dall'inizio del 2018, rispetto ai 12.217 arrivi dello stesso periodo del 2017. La maggioranza degli arrivi, circa il 60 %, è segnalata in Italia e il resto in Grecia e Spagna. L'Italia ha infatti registrato 4.723 arrivi dall'inizio dell'anno, un dato in forte calo rispetto ai 9.354 dello stesso periodo del 2017.

Prossimi Articoli

Teppisti spargono olio e vetri sulle strade del Giro

L'atto di vandalismo è avvenuto questa notte, nel torinese, lungo il percorso della 20esima tappa della "corsa rosa"

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana scelti dalla redazione web

Ilie Nastase fermato in stato di ebbrezza

Il 71.enne, già vincitore degli US Open e del Roland Garros, è stato fermato poco prima delle 5 di notte a Bucarest - Quando i poliziotti gli hanno chiesto di fare l'alcool-test ha iniziato ad insultarli pesantemente

Edizione del 26 maggio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top