logo

Due ergastoli ad attentatore New York per bomba Chelsea

 
14
febbraio
2018
09:55
ats

NEW YORK - Ahmad Khan Rahami, l'afghano naturalizzato americano che ha spaventato l'America piazzando una bomba a New York, a Chelsea, nel 2016, è stato condannato ieri a due ergastoli. La sentenza del giudice Richard Berman di Manhattan mette fine al processo per l'attacco che ha ferito decine di persone senza ucciderne nessuna. Rahami era stato ritenuto colpevole da una giuria in ottobre per la produzione di armi di distruzione di massa.

Prossimi Articoli

Il sequestratore di Colonia è siriano, aveva ottenuto asilo in Germania

Dalle perquisizioni dell'appartamento dell'uomo sono emerse prove scritte della sua appartenenza a gruppi islamisti

Deraglia un treno a Rabat, almeno 6 morti

Il grave incidente ferroviario alle porte della capitale marocchina - Si parla di oltre 100 feriti - LE FOTO

Sessismo, abusi e violenze anche in Parlamento

Uno studio rivela che in Europa l'85% delle deputate donne di 45 Paesi ha subito violenza psicologica

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top