logo

Due ergastoli ad attentatore New York per bomba Chelsea

 
14
febbraio
2018
09:55
ats

NEW YORK - Ahmad Khan Rahami, l'afghano naturalizzato americano che ha spaventato l'America piazzando una bomba a New York, a Chelsea, nel 2016, è stato condannato ieri a due ergastoli. La sentenza del giudice Richard Berman di Manhattan mette fine al processo per l'attacco che ha ferito decine di persone senza ucciderne nessuna. Rahami era stato ritenuto colpevole da una giuria in ottobre per la produzione di armi di distruzione di massa.

Prossimi Articoli

Aborto, l'Irlanda dice sì con il 68%

I risultati ufficiali definitivi sono attesi nella mattinata di oggi, ma gli exit poll non lasciano margini di dubbio: 68% di sì contro 32%

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana scelti dalla redazione web

Ilie Nastase fermato in stato di ebbrezza

Il 71.enne, già vincitore degli US Open e del Roland Garros, è stato fermato poco prima delle 5 di notte a Bucarest - Quando i poliziotti gli hanno chiesto di fare l'alcool-test ha iniziato ad insultarli pesantemente

Edizione del 26 maggio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top