logo

Francia: prosciolto Jawad Bendaoud, "affittacamere Isis"

 
14
febbraio
2018
17:44
ats

PARIGI - È stato prosciolto dalla giustizia francese Jawad Bendaoud, il ragazzo che in cambio di 150 euro (circa 173 franchi) aprì le porte dell'ormai celebre covo di Saint-Denis dove il terrorista Abdelhamid Abaaoud e alcuni complici trovarono rifugio dopo gli attentati parigini del 13 novembre. Durante il processo il cosiddetto "affittacamere dell'Isis" ha sempre negato di sapere che i suoi ospiti fossero terroristi e secondo i giudici non ci sono "elementi sufficienti per dimostrare il contrario".

Prossimi Articoli

Il sequestratore di Colonia è siriano, aveva ottenuto asilo in Germania

Dalle perquisizioni dell'appartamento dell'uomo sono emerse prove scritte della sua appartenenza a gruppi islamisti

Deraglia un treno a Rabat, almeno 6 morti

Il grave incidente ferroviario alle porte della capitale marocchina - Si parla di oltre 100 feriti - LE FOTO

Sessismo, abusi e violenze anche in Parlamento

Uno studio rivela che in Europa l'85% delle deputate donne di 45 Paesi ha subito violenza psicologica

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top