logo

Usa, tempesta sulla east coast: 1500 voli cancellati

 
13
marzo
2018
16:58
ats

NEW YORK - Per la terza volta in due settimane un'ondata di maltempo si è abbattuta sulla costa orientale degli Stati Uniti. La tempesta 'Skylar', cosi come l'hanno ribattezzata i meteorologi, dalle prime ore del mattino ha già iniziato a causare disagi in un'area che si estende dal Maine allo stato di New York. Al momento la zona più colpita sembra essere Boston dove è previsto circa mezzo metro di neve.

In maniera precauzionale sono state chiuse scuole e uffici pubblici a Boston, Providence, Connecticut, mentre Amtrak ha sospeso il servizio ferroviario da Boston a New York. Circa 1500 voli sono stati cancellati, da Boston a Ny.

A peggiorare la situazione i venti che hanno raggiunto la forza di un uragano, 105 km/h. Le due precedenti tempeste hanno ucciso nove persone e quasi due milioni e mezzo di residenti sono rimasti senza corrente elettrica.

Prossimi Articoli

McGregor show: conferenza stampa di insulti per lo sfidante Khabib

Si è svolto ieri sera il primo faccia a faccia tra l'irlandese e il suo sfidante al titolo mondiale dei pesi leggeri

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana scelti dalla redazione web

Schiaffo di Alibaba a Trump, no a un milione di posti negli USA

Il fondatore della società Jack Ma li aveva annunciati a inizio anno: è l'effetto dei dazi per i prodotti cinesi

Edizione del 23 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top