logo

Nuovo attacco a Westminster, tre i feriti

TERRORE A LONDRA - In manette l'uomo che ha scagliato l'auto contro le barriere del Parlamento: è sospettato di terrorismo

 
14
agosto
2018
09:25
Red. Online/ats

  


  VIDEO (ANSA)


  Il VIDEO (YOUTUBE)

LONDRA - È di tre persone ferite il bilancio confermato dell'investimento "deliberato" compiuto stamattina, poco dopo le 7.30 a Londra di fronte al palazzo di Westminster, dove un uomo di poco meno di 30 anni alla guida di una Ford Fiesta ha travolto alcuni passanti, in particolare un gruppetto di ciclisti, prima di andare a sbattere contro una barriera protettiva. Lo ha precisato ai giornalisti Neil Basu, vicecomandante e responsabile dell'unità antiterrorismo di Scotland Yard.

Basu, che ha escluso per il momento altri pericoli per la pubblica sicurezza a Londra, ha spiegato che una delle persone investite è stata semplicemente medicata sul posto e altre due sono state invece trasferite in ospedale. Uno di questi pazienti è stato successivamente dimesso, mentre resta ricoverata una donna che - secondo il funzionario di polizia - ha riportato lesioni di una certa gravità, ma la cui vita non è comunque giudicata in pericolo dai medici.

La zona dell'accaduto resta per ora transennata, con un forte schieramento di polizia e mezzi di soccorsi, anche se l'intenso traffico è ripreso nell'area circostante. Chiusa invece per ora la stazione della metropolitana di Westminster.

L'arrestato non collabora

Non ci sono altri sospetti al momento per lo schianto di Westminster, a parte l'uomo alla guida della Ford Fiesta, che è stato interrogato in queste ore in una stazione di polizia a sud di Londra, ma "non sta cooperando" con gli investigatori. Lo ha sottolineato ai media Neil Basu, confermando che l'episodio è trattato come un atto di terrorismo, ma che si sta ancora indagando sull'identità e sul possibile movente dell'arrestato.

Il precedente

Nel marzo 2017 un uomo, Khalid Masood, poi rivelatosi simpatizzante jihadista, investì e uccise alcune persone vicino al parlamento e quindi accoltellò a morte un poliziotto. La polizia è stata vista circondare l'auto e poi prelevare l'uomo a bordo. Dalle immagini diffuse sui media si tratta di un uomo di colore che indossava una camicia ed un giaccone con il cappuccio. Westminster è stata posta in lockdown, e c'è un imponente dispiegamento di polizia.

Prossimi Articoli

California: “È il rogo peggiore della storia”

Sale a 44 il bilancio delle persone morte a causa degli incendi che hanno colpito l'area - Devastate anche le case di Gerard Butler, Miley Cyrus e molti altri VIP

Gaza: il Consiglio di difesa si riunisce per discutere gli attacchi in corso

Israele ha ammonito Hamas che continuerà ad attaccare nella Striscia se la pioggia di razzi contro civili israeliano non cesserà

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana selezionati dalla redazione web

Edizione del 14 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top