logo

Corte suprema, esce allo scoperto la donna che accusa il giudice Kavanaugh

 
16
settembre
2018
21:46
ats

WASHINGTON - Esce allo scoperto la donna che ha denunciato di aver subito oltre 30 anni fa un tentato stupro da parte del giudice Brett Kavanaugh, nominato da Trump alla corte suprema. La sua conferma al Senato potrebbe essere a rischio.

In piena era #Metoo, Christine Blasey Ford, 51 anni, docente di psicologia clinica alla Palo Alto University, ha trovato il coraggio di raccontare pubblicamente la storia dopo aver consegnato una lettera riservata ad una deputata dem, poi finita all'Fbi. Kavanaugh aveva già respinto ogni accusa.

Prossimi Articoli

Riad ammette, Khashoggi ucciso nel consolato

Di fronte alle richieste pressanti della comunità internazionale arriva la conferma della morte del giornalista - Diciotto persone finite in manette

Foto del giorno

Gli scatti più belli selezionati dalla redazione.

“Ciò di cui il mondo arabo ha più bisogno è la libertà di espressione”

Con questo titolo, che suona quasi come un testamento spirituale, il Washington Post pubblica oggi l'ultimo editoriale di Jamal Khashoggi

Edizione del 21 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top