logo

Al via il processo a El Chapo a New York

Blindata l'aula del processo al signore della droga messicano

Keystone
 
05
novembre
2018
19:01
Red. Online

NEW YORK - El Chapo alla sbarra. È iniziata oggi a New York in un'aula blindatissima l'udienza preliminare del processo a Joaquin "El Chapo" Guzman, signore della droga messicano, accusato di 17 capi di imputazione tra cui traffico di droga, omicidio, possesso di armi da fuoco e riciclaggio di denaro.

Secondo i pubblici ministeri, inoltre, Guzman, a capo del cartello di Sinaloa, uno dei più grandi al mondo, ha introdotto illegalmente negli Stati Uniti oltre 200 tonnellate di cocaina. "El Chapo" si trova in isolamento in un carcere di massima sicurezza di Manhattan da quasi due anni. È stato estradato negli Stati Uniti il 19 gennaio 2017.

L'udienza preliminare si tiene in un'aula di Brooklyn con misure di sicurezza straordinarie. Per trasportare il detenuto da Manhattan è stato persino chiuso al traffico il ponte di Brooklyn mentre l'identità dei giurati e quella dei testimoni sarà tenuta sotto stretto riserbo. El Chapo è considerato anche uno degli uomini più ricchi al mondo.

Prossimi Articoli

California: “È il rogo peggiore della storia”

Sale a 44 il bilancio delle persone morte a causa degli incendi che hanno colpito l'area - Devastate anche le case di Gerard Butler, Miley Cyrus e molti altri VIP

Gaza: il Consiglio di difesa si riunisce per discutere gli attacchi in corso

Israele ha ammonito Hamas che continuerà ad attaccare nella Striscia se la pioggia di razzi contro civili israeliano non cesserà

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana selezionati dalla redazione web

Edizione del 13 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top