logo

Australia: morto l'aggressore, aveva bombole di gas

 
09
novembre
2018
11:26
ats

SYDNEY - È morto in ospedale l'uomo che oggi a Melbourne ha aggredito a coltellate tre passanti, uccidendone uno e ferendo gli altri due: lo ha reso noto la polizia, riporta il Guardian. L'uomo aveva cercato di aggredire anche un poliziotto ma era stato raggiunto al petto da un proiettile sparato dagli agenti.

Stando a Sky News la polizia ha trovato bombole di gas sul suo veicolo. Come noto l'individuo ha dato alla fiamme il mezzo - un pick up - prima di aggredire i passanti.

Prossimi Articoli

California: “È il rogo peggiore della storia”

Sale a 44 il bilancio delle persone morte a causa degli incendi che hanno colpito l'area - Devastate anche le case di Gerard Butler, Miley Cyrus e molti altri VIP

Gaza: il Consiglio di difesa si riunisce per discutere gli attacchi in corso

Israele ha ammonito Hamas che continuerà ad attaccare nella Striscia se la pioggia di razzi contro civili israeliano non cesserà

Foto del giorno

Gli scatti più belli della settimana selezionati dalla redazione web

Edizione del 13 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top