logo

Battuto Federer, Djokovic all'atto finale a Bercy

Il basilese è stato superato dal serbo al secondo tie-break e dovrà ancora attendere per conquistare il 100. titolo della carriera

 
03
novembre
2018
19:49
Red. Sport

PARIGI - Non è bastato un solido e grandissimo Federer per superare il futuro numero uno del ranking mondiale, Novak Djokovic, nella seconda semifinale del Masters 1000 di Parigi. A Bercy il serbo ha sconfitto il basilese, al termine di un confronto molto combattuto e con il pubblico sfacciatamente a favore dello svizzero, con il punteggio di 7-6 (8/6) 5-7 7-6 (7/3) dopo tre ore di gioco. Per conquistare il 100. titolo della carriera, Federer dovrà quindi ancora attendere.

Djokovic affronterà domani il russo Karen Khachanov (ATP 18), alla sua prima finale di un Masters 1000. Il mancino di 22 anni nella prima semifinale della giornata ha battuto Dominic Thiem (ATP 8) 6-4 6-1.

Kachanov lunedì otterrà il suo miglior piazzamento nel ranking, issandosi alla peggio al 12. posto.

 

 

Edizione del 16 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top