logo

Sempre più effettivi per la polizia

Ogni anno in Svizzera vengono creati in media 200 nuovi impieghi nei diversi corpi di polizia - A livello nazionale si contano quasi 19 mila unità

Zocchetti
 
07
febbraio
2018
14:17
ats

BERNA - I corpi di polizia in Svizzera continuano ad aumentare gli effettivi. Annualmente vengono creati in media 200 nuovi impieghi e a livello nazionale si contano circa 18'700 poliziotti. Il Ticino partecipa in maniera significativa alla crescita.

Tre quarti degli agenti sono alle dipendenze dei Cantoni e un quinto a quelle dei Comuni. A inizio 2018 queste due categorie raggiungevano un totale di 18'200 unità, 1100 in più rispetto a cinque anni fa. A queste si aggiungono 460 posti a tempo pieno presso l'Ufficio federale di polizia (Fedpol).

Nel 2017 gli effettivi cantonali e comunali sono cresciuti di 205 unità, si evince dai nuovi dati forniti dalla Conferenza dei direttori cantonali di giustizia e polizia (CDCGP). Oltre la metà dell'incremento va attribuito al Canton Ticino, che può contare su 1067 posti, contro i 944 dell'anno scorso.

Aumenti si sono registrati anche a Ginevra (+31), Uri (+17) e Vaud (+16). Particolarmente in controtendenza invece Argovia (-23), Zurigo (-13) e Zugo (-11). Anche presso la Fedpol gli effettivi sono calati (-16).

Con oltre 4000 effettivi Zurigo rimane ad ogni modo il Cantone che può contare sul corpo di polizia più grande. Seguono Berna e Vaud, poi Ginevra, Ticino e Argovia.

Densità stabile

Poiché la crescita di agenti è andata grosso modo di pari passo con quella della popolazione, la densità della presenza di polizia è rimasta stabile. Secondo la CDCGP, è presente un poliziotto ogni 453 abitanti.

Fra un cantone e l'altro esistono però notevoli differenze. Se a Basilea Città e in Ticino si trovano un agente ogni 287 e 332 abitanti, ad Argovia e Turgovia ce n'è uno ogni 700 persone.

In molti casi, secondo la CDCGP, questo dipende dalle particolarità regionali: in alcuni cantoni bisogna ad esempio tener conto dei maggiori compiti legati alla criminalità dovuta alla vicinanza con le frontiere.

Prossimi Articoli

Probabile secondo branco di lupi nei Grigioni

Si sarebbe formato nei pressi della località turistica di Flims

Sì all'arbitrato tra Federazione russa e dodici società ucraine

L'ha statuito il Tribunale federale, la vertenza riguarda averi che sono stati confiscati in Crimea

Il ghiaccio sulle nostre montagne è sempre più sottile

I ghiacciai svizzeri hanno perso il 2,5% della loro massa nel corso della scorsa estate - La riduzione è di 1'400 milioni di metri cubi

Edizione del 16 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top