logo

Chiesti 16 anni di carcere per il pedofilo

FRIBURGO - L'anziano è accusato di aver abusato di oltre 80 bambini e adolescenti in Thailandia

Archivio CdT
 
09
febbraio
2018
11:33
ats

BULLE (FR) - Il ministero pubblico friburghese ha chiesto una pena di 16 anni di carcere contro un 73enne svizzero accusato di aver abusato di oltre 80 bambini e adolescenti in Thailandia.

Al processo al Tribunale penale della Gruyère a Bulle (FR), iniziato martedì, l'accusa ha anche chiesto che l'uomo sia obbligato a sottoporsi a terapia.

Il lucernese alla sbarra deve rispondere di tratta di esseri umani, promovimento della prostituzione, atti sessuali con fanciulli, coazione sessuale e pornografia. Secondo un perito è pienamente responsabile dei suoi atti e il rischio di recidiva è elevato.

Solo tre delle vittime sono rappresentate da avvocati a questo processo. I loro legali chiedono tra i 40'000 e i 50'000 franchi di indennità di torto morale.

Prossimi Articoli

La mostra di cadaveri vietata a Losanna, in corso ora a Milano

Se per la città sul Lemano mancavano informazioni sull'origine dei corpi in esposizione, nel capoluogo lombardo l'evento si avvicina al record di presenze

Gli svizzeri sono i più ricchi al mondo

Nel periodo 2017-2018 il patrimonio medio per adulto si attesta a 530.240 dollari (526.700 franchi)

Edizione del 20 ottobre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top