logo

I leoni salvati dalla guerra hanno trovato casa

Simba e Saeed, due esemplari salvati dallo zoo di Aleppo in Siria, ora sono al sicuro in un parco in Sudafrica

 
27
febbraio
2018
07:20
Red. Online

CITTÀ DEL CAPO - La guerra è una minaccia anche gli animali: ne è convinta l'associazione internazionale "Four Paws", che ha deciso di fondare un parco che permetta ai grandi felini minacciati dai conflitti di vivere in un ambiente sano e naturale. Da ieri Lionsrock, così si chiama il santuario per leoni fondato in Sudafrica, ospita anche Simba e Saeed, due esemplari salvati nel luglio 2017 dallo zoo di Aleppo, in Siria. In quell'occasione, "Four Paws" portò via dalla guerra tredici animali. Dopo un periodo di riabilitazione reso necessario dai traumi del conflitto, i leoni ora sono al sicuro in quella che sarà la loro casa per sempre.

 

Prossimi Articoli

Prete manesco al battesimo: il video shock

Un sacerdote di Martinica prende a schiaffi il bambino per farlo smettere di piangere

La tifosa russa vola sul web, ma è una pornostar

Le sue foto sono diventate virali dopo le partite della Nazionale di casa, ma non sarebbe una supporter qualsiasi: secondo i media russi avrebbe recitato in numerosi film hard

Non solo Gislason: ecco i calciatori più belli del Mondiale

Per il popolo femminile cinque buoni motivi per non perdersi più una partita di Russia 2018

Edizione del 24 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top