logo

La Tour Eiffel si fa il lifting, ma il piombo è un problema

Il monumento simbolo di Parigi subirà dei lavori di "svecchiamento", ma verranno emessi vapori nocivi per le persone

Keystone
 
10
marzo
2018
14:07
ats

PARIGI - Difficoltà per il gigantesco lifting al quale sarà sottoposta la Tour Eiffel a partire dal mese di ottobre: negli strati di vernice sottostanti, che devono essere rimossi per applicare il nuovo prodotto, c'è una quantità di piombo nociva per le persone esposte.

Ne da notizia il quotidiano Le Parisien. Il monumento, che l'anno prossimo festeggerà i 130 anni, è visitato ogni anno da 6,2 milioni di persone. Nella sua storia ha cambiato più volte colore, passando dal rosso scuro all'ocra, al giallo.

Ora, resosi necessario il massiccio intervento di ringiovanimento della durata di tre anni (40 milioni di euro solo per la riverniciatura, che si concluderà nel 2021), i tecnici si trovano di fronte al problema piombo. La soluzione più probabile sarà la disposizione di grandi teloni che proteggeranno i pilastri e impediranno ai vapori di piombo di raggiungere i visitatori e gli operai.

Prossimi Articoli

Prete manesco al battesimo: il video shock

Un sacerdote di Martinica prende a schiaffi il bambino per farlo smettere di piangere

La tifosa russa vola sul web, ma è una pornostar

Le sue foto sono diventate virali dopo le partite della Nazionale di casa, ma non sarebbe una supporter qualsiasi: secondo i media russi avrebbe recitato in numerosi film hard

Non solo Gislason: ecco i calciatori più belli del Mondiale

Per il popolo femminile cinque buoni motivi per non perdersi più una partita di Russia 2018

Edizione del 24 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top