logo

Annullano un gol, entra in campo con la pistola

Momenti di panico durante il match del campionato greco tra il Paok di Salonicco e l'Aek Atene: il presidente della squadra di casa minaccia gli arbitri armato - FOTO e VIDEO

 
12
marzo
2018
09:02
Red.Online

ATENE - Sembrano immagini tratte da un film di gangster, invece sono state catturate dalle telecamere durante il match del campionato greco tra il Paok di Salonicco e l'Aek Atene. Il presidente della squadra di casa, Ivan Savvidis, dopo un gol annullato al suo team, ha guidato un'invasione di campo armato di pistola, tenuta nella fondina, ma in bella mostra per gli arbitri: "La tua carriera finisce qui", avrebbe intimato il numero uno del Paok al direttore di gara. In campo si è subito diffuso il panico e Savvidis è stato bloccato dalla polizia, per poi essere scortato fuori dal rettangolo di gioco. Il presidente dell'Aek Atene ha voluto che il match venisse interrotto, e i giocatori della squadra della capitale greca si sono chiusi nello spogliatoio per motivi di sicurezza. La partita è stata sospesa quando ormai mancavano solo i minuti di recupero. "Andremo via solo quando la polizia ci darà il permesso", ha denunciato l'allenatore degli ateniesi, Manolo Jimenez.

  IL VIDEO

Prossimi Articoli

Silver: “Ecco cosa mi diverte di voi svizzeri”

Intervista alla penna che da 44 anni disegna il mitico Lupo Alberto - Dall'ispirazione per creare il fumetto ambientato a Lugano, alla passione per la Hunziker

Torna la leggendaria Playstation, in versione mini

Sony ripropone la storica console con 20 giochi pre-installati, tra cui Final Fantasy VII, Tekken 3 e Ridge Racer

La speciale tasca che “blocca” i cellulari in aula

Il liceo San Benedetto di Piacenza mette al bando gli smartphone grazie a una particolare tecnologia

Edizione del 25 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top