logo

“C'è poca scelta, ma quasi tutti hanno trovato collocamento”

Sono state 1.571 le aziende ad aver offerto un posto di tirocinio, rimangono ancora 6 posti liberi

Zocchetti
Immagine d'archivio
 
09
novembre
2018
12:00
Red. Cantone

BELLINZONA - Sono ancora 9 i giovani alla ricerca di un posto di tirocinio, su un totale di 3.427 ragazzi che hanno invece trovato collocamento presso una delle 1.571 aziende formatrici in Ticino. I posti a disposizione sono ancora 6, un dato che il direttore del Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS) Manuele Bertoli ha commentato: "Malgrado la domanda e l'offerta si dimostri in equilibrio - ricalcando sostanzialmente i dati dello scorso anno - molti ragazzi però non hanno potuto scegliere la formazione desiderata, ma per mancanza di posti disponibili hanno dovuto optare per la seconda o terza scelta". Dei risultati questi in ogni caso salutati positivamente dal DECS, che ha poi specificato come a metà agosto fossero solo 149 i giovani ancora senza un posto di tirocinio. Ragazzi che hanno in seguito fatto ricorso al Gruppo operativo di collocamento a tirocinio (GOCT), che quest'anno ha trovato per il 54% di loro una formazione professionale, a fronte del 49% dello scorso anno.

La campagna di collocamento per il prossimo anno è appena stata lanciata, con l'invio in questi giorni delle lettere per la partecipazione alle aziende ticinesi. "Le aziende riceveranno anche il formulario per l'iscrizione alla quarta edizione di aTUxTU che si terrà il 20 febbraio" ha sottolineato la capoufficio dell'Ufficio dell'orientamento scolastico e professionale Rita Beltrami. Per poi proseguire: "Si tratta di un'occasione di incontro tra gli allievi di quarta media alla ricerca di un posto di tirocinio e le aziende alla ricerca di apprendisti, uno speed dating importante che mi auguro riscuota anche quest'anno un buon successo".

Edizione del 13 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top