logo

A Radio 3i si sente (sempre più) aria di record

Superate le 90 ore di diretta radiofonica - Tutto è pronto o quasi per la festa dell'ambito traguardo alle 16

Reguzzi
In studio a Melide: Maxi B riceve un massaggio, Michael Casanova concentrato con le cuffie e il direttore Matteo Pelli a far coraggio alla sua squadra.
 
14
febbraio
2018
06:00
M.S/Red. Online

MELIDE - Dimenticatevi le serate di Sanremo o «L'isola dei famosi». In queste ore a tenere incollati migliaia di ticinesi su Radio3i e TeleTicino ci sono loro: i Blues Brothers. E l'affetto che il cantone sta dimostrando all'esilarante coppia formata da Maxi B e Michael Casanova è incredibile. Lo abbiamo vissuto in prima persona negli studi di Melide, dove si stanno inseguendo le 100 ore filate di diretta radiofonica e con esse uno storico Guinness World Record. L'atmosfera è elettrizzante, per quello che ormai è diventato a tutti gli effetti il primo reality show targato TI. E l'attesa per il compimento del primato – fissato alle 16 di oggi – è alle stelle. «Siamo sommersi di regali, pensieri e dolci» ci racconta, entusiasta, il direttore di Radio3i e TeleTicino Matteo Pelli: «La gente continua a presentarsi fuori dagli studi, desiderosa di trasmettere il proprio sostegno a Maxi e Michael».

Intanto, stamattina alle 6 il duo ha superato lo scoglio delle 90 di diretta. Ora manca sempre meno.

 

 

Articoli suggeriti

I Blues Brothers vicini al record

Occhi puntati sugli studi di Radio3i, dove la maratona radiofonica è in dirittura d'arrivo - Marcello Foa: "Una rivoluzione per la comunicazione, è un Grande Fratello ticinese" FOTO

Un battello targato Radio3i fa l`inchino ai Blues Brothers

Anche la Società Navigazione del Lago di Lugano entra nella maratona deviando dall'abituale rotta per Morcote - VIDEO

Edizione del 21 maggio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top