logo

Furto con scasso alla Posta, arrestato un giovane

Un 18.enne italiano ha preso di mira i locali del Gigante Giallo a Gordevio, dopo aver segato le sbarre e rotto un vetro a martellate

Zocchetti
 
13
febbraio
2018
11:23
Red.Online

LOCARNO - Raid notturno nei locali che ospitano La Posta di Gordevio, dopo la mezzanotte: un ragazzo ha fatto scattare l'allarme scasso verso le 00.50. La Polizia cantonale e la Polizia Città di Locarno sono prontamente intervenute. Gli agenti sono riusciti a fermare l'autore dello scasso, un 18.enne italiano domiciliato nel Distretto, mentre si apprestava a fuggire dalla finestra posteriore dello stabile. Dai primi accertamenti, il giovane è giunto sul posto con una bicicletta, ha segato le sbarre di una finestra per poi infrangere il vetro con un martello e accedere ai locali. A seguito della perquisizione fatta sul ragazzo sono stati rinvenuti diversi attrezzi da scasso. L'inchiesta di polizia avviata dovrà appurare il suo coinvolgimento in altri casi analoghi. Dopo la sua verbalizzazione il giovane è stato arrestato.

Prossimi Articoli

Più ombre che luci sui commerci in Piazza Grande

A Locarno chiudono altre due boutique e il Bar Paolino, ma apre il primo canapaio light sotto i portici

“Hanno distrutto parte della nostra vita”

Atti di vandalismo ai danni dell'Nrg Food Truck a Locarno - La denuncia dei gerenti su Facebook: "Ci hanno spezzato il cuore per divertimento"

Locarno: “Favorevoli all'arrivo dei confederati”

Il Municipio risponde ai proprietari del Parkhotel Delta, respingendo le polemiche - "La zona non permette residenza, c'è posto per la Svizzera tedesca"

Edizione del 23 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top