Primi passi per il nuovo volto di Cornaredo

Iniziata la demolizione del palazzo che ospitava l’Osteria Reseghina e gli uffici dell’HCL - Lascerà spazio al complesso edilizio di Artisa – Si comincia così a ridefinire il quartiere

Altre gallerie foto
 
10

“Abbiamo due bandiere, speriamo nel fair-play”

 
6

Cadenazzo, scontro tra un'auto e un camion

 
2

Il camping è sempre più moderno