logo

Due arresti per droga nel Luganese

Due iracheni, un uomo e una donna, sono stati fermati nei rispettivi appartamenti nella regione del Luganese, dove la Polizia ha sequestrato ingenti quantitativi di cocaina

CdT/Archivio
Immagine tematica d'archivio
 
09
novembre
2018
11:20
Red. Online

LUGANO - Lo scorso mercoledì due iracheni, un uomo e una donna, entrambi di 33 anni, sono stati arrestati nella regione del Luganese: durante la perquisizione dei loro rispettivi appartamenti, la Polizia cantonale ha sequestrato un ingente quantitativo di cocaina. 

La coppia, spiega la Polizia cantonale in una nota, "è sospettata di aver spacciato la sostanza stupefacente a consumatori locali".

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione aggravata, subordinatamente semplice, alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Prossimi Articoli

"Un malinteso, è stato vittima del suo look"

Forse scambiato per un tossicodipendente, un uomo che stava andando in farmacia ha opposto resistenza a un controllo di polizia e per questo è stato condannato a una pena pecuniaria sospesa

Profumo di canapa a Davesco-Soragno

Un imprenditore vorrebbe creare una piantagione, ma alcuni abitanti sono preoccupati

La siepe della discordia

Una lite fra vicini nel Luganese per l’altezza della pianta è finita in Appello - «Colpa» anche di una perizia giudiziaria vanificata da uno stratagemma

Edizione del 13 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top